16 ottobre 2015

Tesa Powerstrips: il bioadesivo

Grazie a trnd ho ricevuto a casa un kit con prodotti Tesa Powerstrips da provare e da far provare ad amici e parenti.

Prima usavo per appendere qualcosa di piccole dimensioni chiodi oppure un nastro biadesivo classico ma ora che ho scoperto Tesa Powerstrips sarà molto più semplice abbellire la casa!

Tesa Powerstrips bioadesivo





Vantaggi:
Facili da usare
Non si usano chiodi
Si rimuovono velocemente senza che rimangano residui

Svantaggi:
Non si possono usare su tutte le superfici
Reggono solo un certo peso


Ho subito provato le strisce bioadesive per appendere un cartoncino al quale avevo incollato delle conchiglie prese sulla spiaggia ed un disegno su cartoncino che raffigura Praga.

Tesa powerstrips bioadesivo

Il tutto è facilitato da Tesa Powerstrips Large le comode strisce bioadesivo contenute all'interno di un incarto singolo già pronte all'uso.

Ecco come si usano:

Per prima cosa va pulita la superficie poi si applica la striscia sulla cosa che vogliamo appendere premendo 5 secondi e poi si rimuove la pellicola dall'altra parte e si fa aderire alla superficie premendo sempre per 5 secondi. Non bisogna rimuovere la pellicola trasparente sulla parte finale.
Questa serve quando si vuole rimuovere l'oggetto dalla superficie. Infatti si tira la striscia verticalmente e si vede come si allunghi e quindi si stacchi senza rovinare il muro.

Su cosa si usano:

Si possono utilizzare su legno, sulle piastrelle, su muri, su vetro (ma non le finestre perché col calore del sole si staccherebbero), su molti tipi di plastica.
Non si possono usare su vinile e su tutte le superfici antiaderenti.

Quanto reggono:

Le strisce LARGE hanno una tenuta massima su superficie piana di 2 Kg che però vari a seconda del materiale.
2Kg su metallo, piastrelle smaltate e plastica
500 gr su piastrelle e legno laccato
150 gr su stucco, legno e tappezzeria.

Per non correre rischi per oggetti un po' pesanti ho usato due strisce!

Cosa si può appendere:

Basta far volare la propria fantasia per trovare qualcosa da appendere, magari liberando mensole o superfici di appoggio!
Così si possono appendere piccole scatole al muro per riporre delle cose che si lasciano in giro, il bicchiere porta spazzolino in bagno può essere appeso alle piastrelle.
Quando si organizza una feste si possono appendere palloncini e festoni alle pareti ed anche cartoncini colorati. Si possono usare ad esempio anche per appendere i segnaposti ai bicchieri.

tesa powerstrips bioadesivo forte


Ecco un bel sole colorato appeso con Tesa Powerstrips ad un mobile!

Ma non finisce qui perché le soluzioni Tesa sono molteplici e così ci sono:
GANCI
GANCI DECO TRASPARENTI

Il procedimento per appenderli è lo stesso delle strisce e permettono di appendere strofinacci, presine, asciugamani in bagno e possono essere usati per appendere pure i festoni per le feste.

tesa powerstrips ganci

A me è piaciuto molto il Gancio trasparente perché risulta quasi invisibile sulle piastrelle.

Nessun commento:

Posta un commento