20 novembre 2016

Ricetta per preparare farro e piselli

Seguendo una dieta vegetariana o vegana i primi sono i piatti più semplici da fare e non è necessario mangiare la solita pasta ma cereali come il farro che ho cucinato con i piselli.

Le mie ricette sono sempre facilissime da fare e veloci da preparare e quindi adatte a chi ha poco tempo per cucinare o semplicemente quando arriva a casa vuole mangiare senza stare troppo a spentolare.

Il farro è un cereale che ha un elevato potere proteico, contiene sali minerali e vitamine del gruppo B. Per facilitare l'assimilazione delle proteine è bene consumarlo coi legumi e perciò l'abbinamento coi piselli è ottimale. Quest'ultimi sono ricchi di acido folico e sali minerali,

ricetta per preparare farro e piselli

Sarebbe  ottimale cucinare il farro integrale perché più ricco di fibre ma in commercio trovo più facilmente il farro perlato ma comunque biologico.

Il farro va fatto cuocere in acqua salata per circa 40 minuti e quindi trascorsi 20 minuti si aggiungono i piselli freschi oppure i piselli congelati.

Una volta terminata la cottura si scola il tutto e si condisce con olio EVO e con le spezie che più ci aggradano come curcuma (ricordarsi di un superare un cucchiaino al giorno), peperoncino o anche curry per un gusto più intenso.


Il piatto unico è pronto per essere consumato abbinato con frutta fresca di stagione e frutta secca che non deve mai mancare dalla nostra tavola. Quelle in foto sono mele dell'orto dei miei genitori ed all'apparenza non sembrano un granché ma sono buonissime e soprattutto biologiche 100%.

Farro e piselli è un primo piatto adatto anche alle diete ipocaloriche visto che questo cereale ha un alto potere saziante, oltre ad essere molto buono.

Nessun commento:

Posta un commento