18 dicembre 2016

Come preparare i biscotti Gialletti al mais

Da un po' di tempo non preparavo biscottini e perciò ieri ho provato la ricetta dei Gialletti, tipici biscotti della tradizione veneta che ho conosciuto grazie ad un post di una blogger che seguo.

I gialletti hanno questo nome per il loro caratteristico colore dato dalla farina di mais da sempre molto usata nel nord d'Italia per la preparazione della polenta ed anche dei dolci.

Come preparare i biscotti Gialletti al mais

La ricetta è molto semplice e veloce, cosa a me gradita visto che ho sempre tante cose da fare e poco tempo!

Ingredienti della versione vegana dei gialletti:

  • 225 grammi di farina di mais a grana fine
  • 100 grammi di farina 0
  • 75 ml di olio di semi 
  • 100 grammi di zucchero di canna chiaro
  • 75 grammi di uvetta già pronta
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • latte di soia necessario per l'impasto

Non consumando alimenti di origine animale ho riadattato la ricetta classica alle mie esigenze e devo dire che il risultato è stato ottimale.

Dapprima ho messo le farine, lo zucchero, l'amido di mais, il lievito ed il sale in un recipiente ed ho girato il tutto con un cucchiaio di legno quindi ho aggiunto l'olio di semi per amalgamare bene l'impasto.
A questo punto si aggiunge il latte vegetale poco alla volta per evitare che l'impasto diventi troppo morbido e s'inizia a lavorarlo con le mani per dare la consistenza desiderata.

Una volta che l'impasto è pronto si aggiunge l'uvetta nella quantità desiderata. Io ho ridotto le dosi rispetto alla ricetta originale perché non la gradisco molto.

A questo punto si mette l'impasto sulla spianatoia e si stende con mattarello per formare una sfoglia di 1-2 centimetri di spessore e con una formina per biscotti si vanno a creare i gialletti o in alternativa con le mani si creano dei dischetti di pasta della forma classica tondeggiante.

gialletti impasto

I biscotti si stendono sulla teglia ricoperta con carta da forno e si fanno cuocere a 160° per circa 15 minuti.


I gialletti tradizionali veneti sono gustosi e devo dire che nel complesso il sapore della farina di mais non è così preponderante e credo possano piacere a tutti.

Nessun commento:

Posta un commento