28 febbraio 2018

Ricetta della torta al cocco e cioccolato

Io sono molto golosa e dopo i pasti amo mangiare qualcosa di dolce, così l'altro giorno mi sono fatta una bella torta con farina di cocco con scaglie di cioccolato seguendo una facile e veloce ricetta.

Ormai l'ho mangiata tutta visto che ho sfornato una torta veramente buona e col sapore di cocco che io adoro, mangerei tutti i giorni questo frutto!

Gli ingredienti da utilizzare sono pochi e sicuramente tutte voi li avrete in dispensa perché quelli base per preparare tante ricette, soprattutto se si segue una dieta vegana o con pochi grassi.

Ricetta della torta al cocco e cioccolato


Ingredienti della torta al cocco e cioccolato




  • 200 gr di farina di cocco
  • 200 gr di farina 2
  • 100 gr di zucchero di canna chiaro
  • 80 ml di olio di semi
  • 300 ml di acqua
  • 30 gr di scaglie di cioccolato fondente
  • 1 bustina di lievito per dolci


La ricetta della torta con farina di cocco e cioccolato


In un recipiente si mettono la farina di cocco, quella di tipo 2, lo zucchero di canna e la bustina di zucchero e si mescolano con un cucchiaio di legno. Si aggiungono poi i liquidi: l'olio di semi, io prediligo quello di mais, e l'acqua.
Si gira bene l'impasto facendo in modo che non si formino grumi.

Se si preferisce si può usare al posto dell'acqua un latte vegetale come quello di riso che è comunque molto leggero.

Alla fine si aggiungono 30 grammi di cioccolato fondente triturato per formare scaglie.

Io non acquisto le scaglie di cioccolato già confezionate perché voglio scegliere il cioccolato con almeno il 70% di cacao anche per i dolci e cerco sempre prodotti di qualità.

Si mette il composto in una teglia per dolci precedentemente oliata e si fa cuocere nel forno preriscaldato a 180° per circa 35 - 40 minuti.
I tempi di cottura variano molto a seconda del tipo di forno che si utilizza.
Io guardo attraverso il vetro dello sportello il colore della superficie del dolce e capisco se è il momento giusto per sfornarlo.

Si fa raffreddare e si serve in tavola. A piacimento può essere guarnito con panna montata vegetale per renderlo ancor più gustoso.

A differenza di altri dolci questo rimane bello compatto anche senza utilizzare amido di mais o una banana schiacciata come addensanti.

2 commenti: